Categoria: Caffaro

  • Sin Brescia-Caffaro e i diritti del popolo inquinato

    E’ pacifico che nel caso del Sin Brescia-Caffaro la responsabilità del disastroso inquinamento che ha coinvolto un’estesa zona del Comune di Brescia in cui abitano circa 25.000 cittadini sia imputabile all’industria chimica Caffaro, come attestano le numerose indagini compiute dall’Arpa di Brescia, diverse sentenze del Tar di Brescia, la sentenza d’appello del tribunale civile di…

  • Sin Caffaro, il controllo della barriera idraulica ad A2A

    A2A Ciclo idrico ha preso ufficialmente le redini della barriera idraulica del sito Caffaro di via Nullo. Da ieri la multiutility – su richiesta del Comune – si è quindi fatta carico di garantire il presidio dell’area e di avviare un monitoraggio costante delle acque in uscita, analisi che si aggiungeranno a quelle che già…

  • Caffaro: cancelli chiusi e chiavi ad A2A

    Luci spente, cancello chiuso, la bandiera del sindacato – mascotte di mille battaglie – stropicciata su se stessa e annodata alla ringhiera del passaggio pedonale quasi in segno di rispetto, per non lasciarla in balia dell’imprevedibilità del vento.

  • Caffaro: discarica Vallosa nuove indagini

    Dopo la realizzazione del capping, ovvero la messa in sicurezza di emergenza, si dovrà valutare, da parte di Arpa,  se stia efettivamente funzionando

  • «Caffaro, l’ultima barriera»: il podcast di IrpiMedia

    C’è un caso che a Brescia è vissuto ancora in modi radicalmente opposti. C’è chi ne è ossessionato e chi invece a sentirlo nominare quasi sbadiglia. Per tutti i bresciani, però, parole come Pcb, inquinamento e bonifica fanno ormai parte di un lessico famigliare che porta subito a un punto specifico sulla mappa: zona ovest…

  • Processo Caffaro: Medicina democratica esclusa come parte civile

    Oggi il Gup ha escluso Medicina democratica come parte civile nel processo che sta iniziando sul Caso Caffaro (esclusi anche Codacons e Lac), con la motivazione che non sarebbe stato dimostrato e quantificato il danno subito dalle rispettive associazioni (tema proprio del processo…). Un processo senza parti civili, visto che coloro che erano già stati…

  • Processo Caffaro: il Comune non si costituisce parte civile

    Il Comune ancora una volta inadempiente nel proprio dovere di tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini. In premessa è utile rifare brevemente la storia di una vicenda di oltre un ventennio Già dal 2001 era in corso la prima indagine penale della Magistratura contro la Caffaro per i reati di disastro ambientale colposo e…

  • Vivere all’ombra della Caffaro, il gigante che avvelena Brescia

    “Altreconomia”, maggio 2023, si occupa del Caso Caffaro: Per decenni le sostanze inquinanti prodotte dallo stabilimento bresciano hanno contaminato i terreni e l’acqua delle rogge, mettendo a rischio la falda acquifera e la salute degli abitanti. Ma le bonifiche procedono lentamente

  • Caffaro o Buffalora? Il derby dei veleni

    Ruzzenenti: «Perché costruire al Parco delle Cave e non in Via Milano?» Vilardi: «Caso aperto, ma escludo si possa far lì la cittadella dello sport».

  • Impatto ambientale dell’industria Caffaro sul territorio di Brescia

    Con particolare riguardo allo stato attuale della messa in sicurezza del sito, delle urgenze persistenti e della riqualifica del sito industriale.