Ancora sul Caso Caffaro di Brescia. Dopo la lunga stagione negazionista, finalmente qualcosa si muove


[featured_image]
Scarica
Download is available until [expire_date]
  • Versione
  • Scarica 0
  • Dimensioni file 1.93 MB
  • Conteggio file 1
  • Data di Pubblicazione 15 Gennaio 2023
  • Ultimo aggiornamento 25 Aprile 2023

Ancora sul Caso Caffaro di Brescia. Dopo la lunga stagione negazionista, finalmente qualcosa si muove

Sono trascorsi oltre 20 anni dal primo scoop di “La Repubblica” del 13 e 14 Agosto 2001, che fece emergere per la prima volta il gravissimo inquinamento da PCB e diossine prodotto dalla Caffaro nella città di Brescia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *