La mossa del ministro Galletti: troppo tardi per far pagare chi ha inquinato?


Grande risonanza nella stampa della “mossa” del Ministro Galletti: per la Caffaro, chi ha inquinato “paghi”! Ma era nel 2003, prima della scissione di Snia, che bisognava agire, quando l’Amministrazione comunale dell’epoca non fece nulla.

Ora si ripropone dopo 14 anni un Progetto generale di bonifica: con quali prospettive?

Icona

Caffaro, ora il ministero intima la bonifica… Quando i buoi son già fuori dalla stalla? 446.43 KB 0 downloads

Apparentemente si tratta di una buona notizia, ampiamente strombazzata dalla stampa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *